Suggerimenti per illuminare il bagno

13/07/2023

Quando si ristrutturano gli interni della casa, è facile concentrarsi sull'arredamento della zona giorno, delle camere da letto e persino della cucina, ma raramente il bagno riceve l'attenzione che merita. Eppure è il bagno che contribuisce al giusto mood per affrontare la giornata mentre ti prepari al mattino ed è il bagno che ti accompagna prima di andare a dormire. Anche i bagni degli ospiti hanno scopi importanti: questi spazi dovrebbero fornire brevi tregue dallo stress della vita quotidiana. La relativa piccolezza del bagno e il suo utilizzo specifico rendono l'illuminazione una priorità nonché una facile soluzione.

Ecco alcuni suggerimenti interessanti sull'illuminazione del bagno.

1. Utilizza tutti e tre i tipi d'illuminazione di base

Indipendentemente dal particolare design del tuo bagno, tre strati di luce dovrebbero evidenziare in modo significativo la bellezza dello spazio.

  • Illuminazione dell'ambiente: lo strato base di luce che illumina uno spazio.
  • Illuminazione d'accento: luce che mette letteralmente in risalto elementi specifici dello spazio, ad esempio piastrelle dettagliate o un lavandino interamente in vetro.
  • Illuminazione operativa: riflettori per momenti specifici come l'applicazione del trucco o la rasatura.

Chiaramente, un singolo apparecchio non è sufficiente per il tuo bagno. Per una distribuzione uniforme, scegli un mix d'illuminazione dell'ambiente per illuminare uniformemente lo spazio del tuo bagno, illuminazione d'accento per attirare l'attenzione sull'estetica e illuminazione operativa per le attività quotidiane di toelettatura. Scopri gli apparecchi d'illuminazione connessa per il bagno di Philips Hue.

Specchio da bagno con illuminazione a faretti sopra

2. Installa faretti montati lateralmente

I faretti laterali sono una delle migliori opzioni d'illuminazione per il tuo bagno e possono essere installati su entrambi i lati dello specchio. Ricorda solo d'installare i faretti un po' sopra il livello degli occhi.

Suggerimento: Se il tuo specchio è centrato sopra il lavandino, monta le lampade a pochi centimetri a sinistra e a destra dello specchio, ragionevolmente vicino a dove sarà il tuo viso.

Faretti illuminati accanto allo specchio del bagno

3. Accendi una luce sulla vasca

La giusta impostazione della luce può influenzare l'esperienza in bagno e aiutarti a sentirti più rilassato. Scegli apparecchi d'illuminazione per il bagno che forniscano un'emissione di luce sia diretta che indiretta.

Suggerimento: Controlla l'impostazione dell'illuminazione del tuo bagno con un dimmer wireless per goderti i tuoi momenti senza problemi. Scopri le opzioni dimmerabili per l'illuminazione del bagno di Philips Hue.

Donna che si rilassa in una vasca da bagno

4. Vai senza ombre con l'illuminazione della vanità

Aggiungi un tocco di eleganza con lo specchio da bagno illuminato Philips Hue Adore che viene fornito con un anello incorporato di luce regolabile. Per l'illuminazione laterale, aggiungi applique con lampadine LED luminose su ciascun lato dello specchio per illuminare completamente il tuo viso. Puoi anche aggiungere un'illuminazione dall'alto per evitare le ombre: un dispositivo orizzontale con più luci sopra il tuo specchio cosmetico farà il trucco.

Specchio cosmetico Philips Hue Adore sopra il lavandino del bagno

* Quando le specifiche delle lampadine riportano l'indicazione "Fino a" un certo numero di lumen, il valore indicato corrisponde all'emissione massima dei lumen della lampadina, ovvero la sua luminosità. Questo valore può essere di 2700 K (lampadine White) o di 4000 K (lampadine White Ambiance o White and Color Ambiance). Ulteriori informazioni sulla luminosità