Cosa posso fare con Philips Hue Motion sensor?

Il sistema Philips Hue Motion sensor è un accessorio che attiva automaticamente le lampade connesse quando rileva un movimento, ad esempio qualcuno che cammina in corridoio o apre una porta, e le spegne dopo un determinato periodo di tempo.

Il modello da interno è stato progettato in modo specifico per essere utilizzato all'interno dell'abitazione. Può essere installato ovunque e spesso viene posizionato in corridoio poiché accende le luci per poco tempo in modo da permetterti di raggiungere una stanza senza dover accendere e spegnere la luce.

Il sistema Hue Outdoor sensor è resistente alle intemperie ed è realizzato per essere utilizzato all'esterno, ma permette di attivare sia le luci connesse esterne che quelle interne. Non solo puoi lasciare che le tue luci ti accolgano in casa mentre cammini lungo il vialetto, ma ottieni un senso di maggiore sicurezza e ricevi un avviso in caso di una presenza indesiderata in cortile o in giardino.

Installazione e configurazione del sistema Philips Hue Motion sensor

Per utilizzare i sensori di movimento Hue da interno o da esterno avrai bisogno di un Hue Bridge, il cervello del sistema di illuminazione connessa.

Sia i sensori di movimento Hue da interno sia quelli da esterno sono alimentati a batteria, quindi non devi preoccuparti di cavi o di installarli vicino a una presa di corrente. Puoi utilizzarli in pochi minuti: posizionali nel punto prescelto utilizzando una vite o il supporto magnetico integrato e installalo nell'app Philips Hue.

Regolazione della sensibilità del Hue Motion sensor e del timer

Quando configuri i Hue Motion sensor nell'app Philips Hue, potrai programmare le luci per due fasce orarie: giorno e notte. Se preferisci attivare il Hue Motion sensor solo di notte, programma le luci in modo da rimanere inattive durante il giorno. Per ogni fascia oraria, puoi anche programmare la durata dell'accensione, da un minuto a un'ora.

Puoi inoltre regolare la sensibilità alla luce diurna. Quando i Hue Motion sensor rilevano un livello sufficiente di luce nella stanza (o all'esterno), non attivano le luci. In ogni caso, potrai regolare senza difficoltà la sensibilità alla luce diurna utilizzando l'app.

I Hue Motion sensor dispongono anche di una funzione di sensibilità al movimento, in cui puoi regolare il livello di movimento necessario per attivare il sensore: se le luci si attivano troppo facilmente, puoi ridurre la sensibilità. In caso contrario, potrai aumentarla.

Compatibilità con il sistema Philips Hue Motion sensor

Sebbene i sistemi Hue Motion sensor possano essere completamente configurati nell'app Philips Hue, puoi anche utilizzarli con assistenti domestici connessi quali Amazon Alexa, Google Assistant e Apple HomeKit. Ad esempio, puoi configurare il Hue Motion sensor in modo che, quando rileva un movimento, accenda le luci e attivi un altro dispositivo di domotica, come persiane, TV o altoparlanti connessi.

Qua la durata dei Hue Motion sensor?

I Philips Hue Motion sensor hanno una durata della batteria di almeno due anni, ma a volte possono durare anche più a lungo in base a quanto vengono utilizzati. L'app Philips Hue monitora lo stato della batteria di ciascun sensore di movimento e avvisa quando è necessario sostituire la batteria.