Quale starter kit Philips Hue dovrei acquistare?

Per capire quale starter kit Philips Hue acquistare, valuta alcuni fattori, ad esempio il tipo di apparecchi per illuminazione di cui disponi attualmente, in quale stanza vuoi usarli e di quante lampade hai bisogno.

Cosa contiene uno starter kit?

Gli starter kit per luci connesse sono il modo più semplice per iniziare a configurare il tuo nuovo sistema di illuminazione connesso e vengono forniti con una varietà di componenti.

Hue Bridge

Il cervello di un sistema Philips Hue, Hue Bridge è un hub di illuminazione smart che memorizza tutte le impostazioni e comunica con le lampadine e le luci connesse. Ogni starter kit include Hue Bridge.

Lampadine connesse

Gli starter kit Philips Hue dispongono sempre di almeno una lampadina o luce. Scegli quello con i tipi di lampadine di cui hai bisogno per le lampade e le plafoniere del tuo ambiente. Se utilizzerai il tuo starter kit di base in soggiorno con molte lampade da tavolo, assicurati di avere gli accessori giusti. 

L'altra differenza è la famiglia di colori. Le lampadine e le luci Philips Hue sono disponibili nei modelli White (luce bianca morbida), Hue White Ambiance (luce bianca da calda a fredda) e Hue White and Color Ambiance, che offre luce bianca e milioni di colori. La soluzione che sceglierai dipenderà da come utilizzerai le luci connesse. La cucina, ad esempio, è il luogo in cui è particolarmente utile avere una luce bianca da calda a fredda. Per uno spazio destinato a intrattenere gli ospiti è invece preferibile utilizzare il colore per arredare anche con la luce. 

Opzione: accessori

Alcuni starter kit vengono forniti con accessori connessi, come un sistema Hue Dimmer switch o uno Hue smart button. Se ricevi uno starter kit senza uno di questi accessori e, successivamente, decidi di averne bisogno, puoi sempre aggiungere un accessorio alla tua configurazione nell'app Philips Hue.