Come è consigliabile posizionare le lampade da parete?

Per montare lampade da parete, scegli innanzitutto le pareti su cui desideri posizionarle. Misura l'altezza e la larghezza della parete e poi il punto centrale. Appendi le lampade all'altezza degli occhi per ridurre l'abbagliamento e posizionale lungo la parete in modo che siano equidistanti. 

Altezza delle lampade da parete del soggiorno

Quando installi le lampade da parete, tieni conto dell'altezza a cui le posizioi. A circa 170 cm dal pavimento risulteranno ad altezza occhi per la maggior parte delle persone e offriranno un effetto piacevole. Tuttavia, ci sono anche delle eccezioni a questa regola. In presenza di soffitti molto alti (o di persone più alte o più basse rispetto all'altezza media), è preferibile posizionarle un po' più in alto o in basso per evitare che lampadine o cavi siano a vista. 

Posizionamento delle lampade da parete in soggiorno

Anche se le lampade da parete sono un accessorio interessante anche da sole, installandone due creerai un senso di equilibrio e simmetria nell'ambiente. Posizionale alla stessa distanza dalle estremità della parete, a circa un terzo della lunghezza verso il centro. Se invece devi installare più di due luci, distribuiscile sulla parete in modo che siano equidistanti. 

È la prima volta che installi delle lampade sospese? Posiziona un pezzo di nastro adesivo sul retro dell'attrezzatura, quindi segna dove si trovano i fori per le viti. Attacca il nastro adesivo al muro, assicurati che i fori siano orizzontali e pratica i fori nei punti che hai segnato.